.:: Atleticomesagne.com :: *Atletico Mesagne - Giallo-Blu For Ever*::.
  HOME PAGE: News 10
 

Il Punto della 14^ Giornata

 

La capolista pareggia in casa contro il Sammichele. Le inseguitrici rosicchiano punti.

Dopo il ko rimediato domenica 7 dicembre a Casamassima, la capolista Andrisani commette un’ atro passo falso. La squadra di mister Paradisi si fa bloccare in casa dal Sammichele e non va oltre il pareggio..Ora il distacco dalla seconda è di soli tre punti.

Il Mesagne sconfigge nettamente il Casamassima e si avvicina a sole tre lunghezze dalla vetta grazie al pareggio odierno della capolista Andrisani Taranto. Il Mesagne in formato schiaccia sassi supera per 4 reti a 0 un volitivo Casamassima. I ragazzi di mister Calabrese hanno prontamente riscattato la prova negativa contro il San Giorgio, offrendo una prestazione maiuscola che vale moltissimo per la classifica e come biglietto da visita per le prossime gare.

Bel pari per il San Giorgio a Brindisi. Per l`Appia Brindisi un’ immeritato pareggio..Ne combina di tutti i colori per non vincere una partita alla sua portata e al termine della partita, grossa insoddisfazione nei dirigenti brindisini per la prova incolore di alcuni uomini. In settimana si cercherà di porre rimedio con l`innesto di nuovi giocatori. Risultato finale Appia Brindisi – San Giorgio 1-1.

Il Fragagnano continua la sua marcia di risultati positivi in campionato rifilando 5 gol al Capurso, che viene così superato in classifica.

Un successo netto, perentorio e senza macchie. Si può definire così il blitz della Gioventù Martina a Paolo VI,  con un 1-4 finale che lascia spazio a poche recriminazioni. I tre punti finali arrivano a coronamento di una partita condotta sempre senza il minimo problema.

Ennesima partita in salita per il Laterza. Continua, invece, la marcia di risalita della classifica dei biancoverdi, terza vittoria casalinga e 5° risultato positivo. Risultato finale San Vito – Laterza 7-2.

Rutigliano--Calcio Gioia finisce 3 a 2 in favore dei locali. Squadre che hanno giocato a viso aperto senza temere l’avversario nonostante il terreno di gioco reso pesante.

Il Castellaneta riesce a tenere alle corde il Pulsano e lo costringe al pareggio. Primo tempo a favore del Castellaneta e ripresa appannaggio del Pulsano. 
Ha riposato questa giornata la V. Taranto.

 

A cura della redazione di Atleticomesagne.com



14^ Giornata: Mesagne - Casamassima 4  -  0  



MESAGNE: Ricci, Ruggeri, Ingrosso (79’Serio), Candita (77’De Nitto), Durante, Santoro, De Giorgi, Pizzileo (84’De Toma), Pella,Caraccio, Rini
Allenatore: Calabrese


CASAMASSIMA: Bruno, Cardone, De Mola, Gravina, Germone, Lattarolo, Solare (45'Conversa), Milella (81’Caravelli), Prisciandaro, Carrassi, Testini (63’Marsigliano)
Allenatore: D'Ermilio

 


MARCATORI:
 
28' Santoro,55' Caraccio(R) , 77' Caraccio, 85' Pella

 

AMMONITI: Ingrosso(M), Caraccio(M), Rini(M); Gravina (C), Milella(C), Conversa(C) 

 

ESPULSI: mister D'Ermilio per proteste all’arbitro, 57' Carrassi (C)


ARBITRO: Cagnazzo di Lecce

 

Il Mesagne sconfigge nettamente il Casamassima e si avvicina a sole tre lunghezze dalla vetta grazie al pareggio odierno della capolista Andrisani Taranto.

Un risultato che conferma la forza dei giallo-blu all’indomani della sconfitta maturata sul campo del San Giorgio. Un risultato sorprendente contro un Casamassima pericoloso nella prima frazione di gioco, ma arrendevole e senza stimoli nella ripresa.

Inizio di gara combattuto soprattutto nella fascia di centrocampo. Per vedere più spettacolo bisogna attendere fino al 24’ quando Santoro dalla corta distanza cerca lo specchio della porta, ma la sfera termina a lato. Il Mesagne  aumenta il pressing e al 28’ si porta in vantaggio con Santoro, abile a farsi trovare pronto in area ed a insaccare un rimpallo nato da una bella discesa di Caraccio.

Il Casamassima non resta a guardare e cerca in tutti i modi il pareggio, ma la sua reazione viene ben arginata dalla difesa mesagnese, sempre pronta a chiudere ogni varco sul temibile Prisciandaro. Nei minuti finali della prima frazione di gioco il Casamassima ha l’opportunità più ghiotta per pareggiare i conti, ma Gioacchino Prisciandaro spreca clamorosamente a lato dopo aver cercato la girata sul primo palo dal limite dell’area piccola.

Primo tempo che termina sul risultato di 1-0 in favore dei locali.

Nella ripresa entrambe le compagini entrano sul terreno di gioco molto grintosi e decisi, ma molte sbavature da parte degli ospiti spianano la strada del successo al Mesagne.

Al 52’ è ancora il Casamassima ad avere l’opportunità di pareggiare..Carrassi si porta sull’uno contro uno e cerca il tiro angolato, ma Ricci intervenendo salva il vantaggio mesagnese e compie un clamoroso miracolo.

 Il raddoppio mesagnese arriva al 55’, Caraccio penetra in area di rigore e viene atterrato. Il direttore di gara decreta il calcio di rigore, dal dischetto va lo stesso Caraccio che insacca e porta a 2 le reti di vantaggio.

In conseguenza al rigore concesso, l’atmosfera diventa incandescente… Dalla panchina incominciano a piovere proteste a discapito del direttore di gara. L’arbitro si avvicina alla panchina ospite e procede all’espulsione di mister D’Ermilio. Un minuto dopo Carrassi viene nuovamente ammonito, questa volta per simulazione in area di rigore, di conseguenza viene espulso lasciando in 10 uomini la propria squadra.

Ad archiviare il risultato è Caraccio al 77’, che dopo aver dribblato l’avversario trafigge l’estremo difensore barese con un diagonale imprendibile. A rendere più pesante il risultato è il 4-0 siglato da Pella al 85’.

Il Mesagne, oggi, ha dimostrato di non temere nessun avversario vista la qualità dei giocatori che la formazione ospite aveva schierato in campo.

I giallo-blu hanno riscattato la prova negativa di San Giorgio, offrendo una prova convincente che vale moltissimo per la classifica. 

 

A cura della redazione di Atleticomesagne.com



Classifica della 14^ Giornata


Andrisani 33
Mesagne 30
R.Rutiglianese 29 
G.Martina 27
Pulsano 25
Sammichele 22
A.Brindisi 21
Casamassima 19
Castellaneta 17
S.Giorgio 16  
Fragagnano 16
Capurso 14
Gioia 13
S.Vito 12 
Paolo VI 7  
Virtus Taranto 5 
Laterza 1



14^ Giornata: I risultati 

Andrisani – Sammichele 1-1

 

A.Brindisi – A.S. Giorgio 1-1

 

Mesagne – Casamassima 4-0

Castellaneta – Pulsano 1-1

 

Fragagnano – Capurso 5-3

 

Paolo VI – G.Martina 1-4

R. Rutiglianese – Gioia 3-2

 

S.Vito - Laterza 7-2

Riposa >>> V. Taranto

 

 

Il Punto della 13^ Giornata

La 13^ Giornata di campionato si conclude con il botto… e con molte sorprese
La G. Martina regola l'Appia Brindisi. La capolista scivola a Casamassima. Il San Giorgio ferma l'inseguimento del Mesagne.
La Gioventù Martina riscatta la battuta d’arresto di Mesagne con un’ampia vittoria casalinga sull'Appia Brindisi.Brutta sconfitta per la squadra brindisina che subisce tre reti a Martina. A fine partita la Società ha fatto sentire la sua voce con il Commissario degli Arbitri, non mettendo in discussione il risultato, ma per l`intimidazione da parte del direttore di gara per tutta la gara.
Doveva essere la gara della svolta ad una stagione fino ad ora non entusiasmante, doveva essere l’incontro chiave per dare una nuova impronta all’organico gialloblu, doveva essere il match del riscatto. E così è stato. Il Casamassima sgretolano la fortezza Andrisani, quella squadra che fino ad ora non aveva sbagliato proprio nulla, dominando da dodici giornate il girone B di Prima categoria. Allo Stadium, i tarantini di mister Paradisi perdono imbattibilità e arrestano la folle corsa diretta verso
la Promozione.
Du
e punti persi per il Castellaneta nella trasferta con il Sammichele ma fra i biancorossi aleggia soddisfazione per il 400° gol in carriera per Pino Caserta, ritornato dopo alcuni anni. Nonostante il cambio di allenatore il Sammichele continua a non convincere e il Castellaneta né approfitta. Dopo il vantaggio dei locali, i bianco-rossi trovano il pareggio con un fantastico gol di Caserta che compie il bel gesto tecnico di dribblare il portiere e insaccare in rete.
Larga vittoria della Rutiglianese contro un Laterza privo di gioco e motivazione. Gli uomini di mister De Marzo vincendo con estrema facilità accorciano le distanze su Mesagne e Andrisani in una giornata decisamente opaca per entrambe le compagini. Risultato finale N. Laterza–Rutiglianese 2-7.
Buon punto a Gioia per il Paolo VI di Enzo Murianni. Il gol barese è scaturito al 21’ in posizione dubbia di fuorigioco. Pronta reazione dei tarantini che dopo soli 10’ riesce a pareggiare i conti. Con un pò più di precisione e fortuna il Paolo VI poteva portare a casa addirittura l’intera posta in palio. Ma è il portiere barese Lore a sigillare il risultato sull’1-1. Paolo VI che finisce la partita in 9 a causa di un’ infortunio a sostituzioni esaurite. 
Il San Vito ottiene un buon pareggio sul difficile campo del Capurso e continua la scia positiva alla ricerca di posizioni più consone in classifica. 
Il Fragagnano si prende i tre punti contro una Virtus rivoluzionata nell'organico
. Gara controllata perfettamente dai bianco-verdi di mister Novellino che si impongono sui tarantini per 4 reti a 2, e si aggiudicano il derby!
Ha riposato questa giornata il Pulsano.

A cura della redazione di Atleticomesagne.com


13^ Giornata: San Giorgio - Atl. Mesagne 2 - 1



SAN GIORGIO: Fornaro, Perta , Spadone, Leonardelli, Di Carolo, La Tagliata E,  Piepol, Vizzarro, Cresciano, La Tagliata D, Maldarizzi.
Allenatore: Pappalardo

MESAGNE:
Ricci, De Nitto, De Giorgi, Candita, Durante, Santoro, De Toma, Pizzileo, Pella, Caraccio, Rini
Allenatore: Calabrese


NOTE:
 20° C, terreno in buone condizioni, tempo sereno - parzialmente nuvoloso.

ARBITRO: 
Lotti Marco - Brindisi

MARCATORI: 
9' Pella (M); 34'pt Maldarizzi (S); 36'st Ricciardi (S)

Un Mesagne incolore esce sconfitto dalla gara disputata a San Giorgio. E' la prima volta in questo campionato che la formazione di Calabrese sta a mani vuote. La gara inizialmente è nel segno dei giallo-blu. Avvio di gara che vede un Mesagne molto propositivo in fase offensiva e un San Giorgio in seria difficoltà in fase difensiva. Al 4’ Rini tenta la conclusione a rete con un colpo di testa ma è troppo centrale e il portiere agguanta facilmente. Molte le azioni importanti che il Mesagne riesce a proporre in avanti..ma tutto questo diventa concreto al 9’ minuto quando Pella approfittando di un errore difensivo degli avversari, si porta in aria di rigore e sigla il vantaggio per la squadra giallo-blu. Ma non è tutto.. La squadra di mister Calabrese cerca in tutti i modi il raddoppio, questa volta con Santoro, al 25’, con un potente tiro da fuori area ma la palla è facile preda del portiere. La partita incomincia a prendere il verso sbagliato dopo la mezzora, ossia nel momento in cui la squadra locale incomincia a cercare la rete del pareggio riversandosi in zona offensiva, creando molti problemi alla retroguardia mesagnese. Al 34’ un episodio molto dubbio cambia le sorti della partita. L’arbitro assegna un calcio di rigore inesistente in favore della squadra di casa. Sul dischetto va Maldarizzi che segna e porta il San Giorgio in parità..1 - 1 tra le due compagini alla fine della prima frazione di gioco. 
Nella ripresa i ruoli si invertono… San Giorgio in fase offensiva per cercare il vantaggio per l’impresa e il Mesagne in fase difensiva a chiudere ogni minimo varco ai locali.
Il San Giorgio ha l’occasione per portarsi in vantaggio al 34’ con Ricciardi, che va sul 1 contro 1 ma non riesce ad infilare e Ricci respinge con tranquillità. Ma a 10’ minuti dalla fine arriva il gol che gela il tifo mesagnese.. quello del 2-1 con Ricciardi che segna e stravolge la gara dei giallo-blu.  Il triplice fischio finale spegne la speranza di un pareggio o di un’eventuale vittoria del Mesagne.. Da evidenziare la scarsa attenzione del direttore di gara. Il pensiero ora è rivolto al prossimo turno per l’importante partita contro l’ostacolo Casamassima!!

A cura della redazione di Atleticomesagne.com


Classifica della 13^ Giornata


Andrisani 32
Mesagne 27
R.Rutiglianese 26 
Pulsano 24
G.Martina 24  
Sammichele 21 
A.Brindisi 20
Casamassima 19
Castellaneta 16 
Capurso 14
S.Giorgio 15   
Gioia 13
Fragagnano 13
S.Vito 9  
Paolo VI 7   
Virtus Taranto 5  
Laterza 1


13^Giornata: I risultati

Capurso - S. Vito 1-1

San Giorgio –  Mesagne 2-1

Calcio Gioia - Paolo VI 1-1

Casamassima - Andrisani 3-0

G. Martina - Appia Brindisi 2-1

N. Laterza – R. Rutiglianese 2-7

Sammichele - Castellaneta 1-1

V. Taranto - Fragagnano 2-4

Squadra a riposo: Pulsano



                                         <=  Pagina =>

 
   
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=

Copyright 2009 © Atleticomesagne.com - Tutti i contenuti del sito non sono assolutamente utilizzabili o riproducibili senza l'espressa autorizzazzione del responsabile del sito.
Per qualsiasi informazione info@atleticomesagne.com - Powered by Gabriele Profilo